Autorizzazione all'uso dei cookie

Tu sei qui

Scissione Pagamenti (split payment) all’art.1 c.629 Legge n.190/2014

Destinatari: Fornitori di beni e servizi del Liceo Classico Internazionale Giovanni Meli

Oggetto: Applicazione art. 1 –comma 629- Legge 190 del 23/12/2014.

Spett.le Fornitore,

Le segnalo che le Istituzioni Scolastiche sono tra gli Enti Pubblici assoggettati al regime della “SCISSIONE PAGAMENTI” (c.d. split payment) di cui all’art. 1 –comma 629- della Legge n. 190 del 23/12/2014, a decorrere dal 1 gennaio 2015.

In conseguenza di ciò, per le fatture elettroniche emesse dal 1 gennaio 2015, questa Amministrazione Le corrisponderà il solo Imponibile provvedendo a versare direttamente l’I.V.A. all’Erario.

Sotto l’aspetto operativo La S.V. continuerà a predisporre le fatture elettroniche come di consueto (indicando sia l’Imponibile che l’I.V.A.) ma avendo cura di annotare, all’interno delle stesse, la dicitura “SCISSIONE PAGAMENTI”: tale dicitura verrà apposta automaticamente dal sistema di interscambio inserendo il carattere “S” nel campo <EsigibilitaIVA> contenuto nel blocco informativo <Dati Riepilogo>.
In assenza della dicitura “Scissione Pagamenti” la fattura elettronica verrà rifiutata.
Ulteriori approfondimenti possono essere reperiti sul sito: www.fatturapa.gov.it(link esterno)
e dalla lettura del Decreto del Ministero dell’Economia e Finanze del 23/01/2015, pubblicato in GU - Serie Generale - n. 27 in data 03/02/2015 (in particolare l’art. 2 comma 1).

Destinatari: Fornitori di beni e servizi dell'Istituto Magistrale Camillo Finocchiaro Aprile

Oggetto: Applicazione art. 1 –comma 629- Legge 190 del 23/12/2014.

Spett.le Fornitore,

Le segnalo che le Istituzioni Scolastiche sono tra gli Enti Pubblici assoggettati al regime della “SCISSIONE PAGAMENTI” (c.d. split payment) di cui all’art. 1 –comma 629- della Legge n. 190 del 23/12/2014, a decorrere dal 1 gennaio 2015.

In conseguenza di ciò, per le fatture elettroniche emesse dal 1 gennaio 2015, questa Amministrazione Le corrisponderà il solo Imponibile provvedendo a versare direttamente l’I.V.A. all’Erario.

Sotto l’aspetto operativo La S.V. continuerà a predisporre le fatture elettroniche come di consueto (indicando sia l’Imponibile che l’I.V.A.) ma avendo cura di annotare, all’interno delle stesse, la dicitura “SCISSIONE PAGAMENTI”: tale dicitura verrà apposta automaticamente dal sistema di interscambio inserendo il carattere “S” nel campo <EsigibilitaIVA> contenuto nel blocco informativo <Dati Riepilogo>.
In assenza della dicitura “Scissione Pagamenti” la fattura elettronica verrà rifiutata.
Ulteriori approfondimenti possono essere reperiti sul sito: www.fatturapa.gov.it(link esterno)
e dalla lettura del Decreto del Ministero dell’Economia e Finanze del 23/01/2015, pubblicato in GU - Serie Generale - n. 27 in data 03/02/2015 (in particolare l’art. 2 comma 1).

Il dirigente scolastico
 

Data di rimozione del documento dalla visione pubblica: 
01/01/2021

Valid XHTML + RDFa

CSS Valido!

Sito realizzato da Giuseppe Castelli  su modello di Nadia Caprotti distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici,
nell'ambito del Progetto"Un CMS per la scuola" - USR Lombardia. , Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia.

Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons. 

CMS Drupal ver.7.56 del 21/06/2017 agg.21/06/2017